Innanzitutto Buon Anno a tutti!!!!

Questo 2016 si è chiuso solo da poche ore ed è già il momento di pensare al 2017. Ma prima, per un ultima nostalgica volta, voglio dare uno sguardo indietro e ripercorrere le principali tappe dell’anno appena passato.

In questo stesso giorno di un anno fa avevo un B&B e ovviamente oggi dovevo lavorare. Era il sesto anno che il giorno di capodanno lavoravo. In realtà mi piaceva…lavorare quando tutto è fermo, chiuso, immobile. Conferiva a quei gesti quotidiani un qualcosa di speciale. Come quando all’università il giorno di Natale sono andato a controllare gli esperimenti della tesi o sempre quell’anno il giorno di ferragosto ero l’unico in istituto è sono impazzito per trovare una bottiglia di alcool nuova (non da bere a garganella)!

Ma sempre il primo gennaio del 2016 ero anche uno dei 10 fortunati partecipanti del percorso Insight di Sardegna Ricerche ed ero in piena validazione dell’idea SpeditORA.

da li a un mese il B&B sarebbe stato chiuso e dalla validazione dell’idea sarei passato a validare la soluzione e da li sino in Pakistan per trovare il nostro “puffoso” logo.

Già dall’anno precedente conoscevo una software house indiana ma solo in aprile 2016 abbiamo iniziato a ragionare sulla costruzione di una prima versione del sito e delle app mobile. non sempre è facile parlare e capirsi con loro, ma sono ragazzi in gamba e dopo qualche skypecall al limite dell’infarto siamo sempre riusciti a far convergere idee e risultati. A questo punto qualcuno potrebbe chiedersi “ma allora SpeditORA è finalmente on line?!” Più o meno raga, più o meno….

Il sito è online ma è in fase di traduzione e le app sono ancora in garage perche sono strettamente collegate al sito (quindi tradurre il sito vuol dire tradurre le app). quindi in questo momento siamo al lavoro per limare le ultime cose ma SpeditORA è una realtà! dopo un anno e tanti sacrifici questo progetto esiste, è una soddisfazione personale indescrivibile potervelo dire perchè credetemi che non è stato semplice come appunto credevo esattamente 365 giorni fa.

Vi lascio con un anteprima: da primo giorno del lancio ufficiale saranno già assicurati dei percorsi giornalieri di andata e ritorno da Sassari verso

Porto Torres

Alghero,

Sorso,

Sennori

Ittiri

Usini

Uri

Tiesi

e un percorso settimanale di ndata e ritorno da Sassari a Cagliari.

 

Sperando di incontrarvi presto sul network di SpeditORA vi auguro ancora un 2017 pieno di soddisfazioni ed emozioni nuove!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *